Messaggio 25 settembre 2010 Medjugorje

"Cari figli, oggi sono con voi e vi benedico tutti con la mia benedizione materna di pace, e vi esorto a vivere ancora di più la vostra vita religiosa,  perchè siete ancora deboli e non siete umili.Vi esorto figlioli, a parlare di meno e a lavorare di più sulla vostra conversione personale, affinchè il vostro testimoniare sia fruttuoso, e la vostra vita sia una preghiera incessante. Grazie per aver risposto alla mia chiamata".

Annunci

MESSAGGIO DEL 2 SETTEMBRE 2010

Cari figli, sono accanto a voi perché desidero aiutarvi a superare le prove che questo tempo di purificazione mette davanti a voi. Figli miei, una di esse è il non perdonare e il non chiedere perdono. Ogni peccato offende l’amore e vi allontana da esso –  l’amore è mio Figlio! Perciò, figli miei, se desiderate camminare con me verso la pace dell’amore di Dio, dovete imparare a perdonare ed a chiedere perdono. Vi ringrazio