Messaggio del 25 Settembre 2016…Medjugorje

amore

“Cari figli! Oggi vi invito alla preghiera. La preghiera sia per voi vita. Soltanto così il vostro cuore si riempirà di pace e di gioia. Dio vi sarà vicino e voi lo sentirete nel vostro cuore come un amico. Parlerete con Lui come con qualcuno che conoscete e, figlioli, sentirete il bisogno di testimoniare perché Gesù sarà nel vostro cuore e voi sarete uniti in Lui. Io sono con voi e vi amo tutti con il mio amore materno. Grazie per aver risposto alla mia chiamata”.

Annunci

Oggi festa di S. Padre Pio…chiediamo la sua benedizione…

Risultati immagini per padre pio

Nel giorno della sua festa, una preghiera di grazie ed intercessione al Nostro Padre Pio…

Io sono debole
ho bisogno del tuo aiuto, del tuo conforto,
Ti prego
fai la benedizione a tutta la gente,
ai miei amici, alla mia famiglia , anche me.
Manda la luce santa,
la luce di Dio per illuminare le nostre anime,
la nostra mente,
i nostri pensieri…
a chi posso rivolgermi se non a te?
So che intercedi sempre presso il Signore
per tutte le anime che sono in un periodo negativo,
chi ha una malattia
chi una delusione, uno sconforto terreno o spirituale,
tu sei lì
vicino a quell’anima
che brama un aiuto nella sua sofferenza.

Sono certo
che chi prega con fede,
anche se piccola come un granellino di sabbia
Tu per conto di Dio
puoi operare meraviglie.
E quelle meraviglie
sono nelle grazie
che Gesù e la Mamma nostra nei cieli
ci inviano dai loro Sacratissimi Cuori
dal Loro Amore
dallo Spirito Santo che è in ognuno di noi
e che accoglie
tutto ciò che è buono per l’anima.

Padre Pio
cerco il tuo amore
la tua intercessione
per la grazia che ardentemente desidero (….)
Intercedi per me,
Dio può tutto
ed io confido nel Padre dei Cieli
nel Padre dei nostri cuori
perchè attraverso di Te
sono sicuro della Grazia che
per tua intercessione mi otterrai.

Amen

Pubblicato su PADRE PIO. Tag: . 4 Comments »

Messaggio del 16 settembre ad Ivan…Medjugorje

5f8f6-1908022_898801216801582_6564564077918449968_n

Ecco le parole di Ivan circa l’apparizione straordinaria da lui avuta stasera, venerdì 16 settembre 2016, sul Podbrdo alle ore 21:00:
«Anche stasera la Madonna è venuta a noi gioiosa e felice e, all’inizio, ci ha salutato tutti col suo materno saluto: “Sia lodato Gesù, cari figli miei!”. Poi ha pregato qui su tutti noi presenti con le mani distese, ha pregato in modo particolare su voi malati presenti. Poi la Madonna ha detto:
“Cari figli, anche oggi vi invito: no, non accettate ciò che il mondo vi offre e vi dà. Decidetevi per Gesù! In lui è la vostra pace e la gioia. Decidetevi e apritevi a lui, affinché egli vi guidi. In particolare, cari figli, apritevi allo Spirito Santo. Prego, cari figli, per tutti voi, affinché vi apriate di più. Prego per tutti voi e intercedo per tutti voi presso mio Figlio. Grazie, cari figli, per avere anche oggi risposto alla mia chiamata.”
Poi la Madonna ci ha benedetto tutti con la sua benedizione materna, e ha benedetto tutto quello che avete portato perché venisse benedetto. In seguito ho raccomandato tutti voi, le vostre necessità, le vostre intenzioni, le vostre famiglie.
Poi la Madonna ha continuato a pregare su tutti noi, e in questa preghiera se n’è andata nel segno della luce e della Croce, col saluto: “Andate in pace, cari figli miei!”».

Messaggio del 2 settembre 2016…Medjugorje

 

Risultati immagini per foto medj amore dio

Cari figli, per la volontà di mio Figlio e il mio materno amore, a voi figli miei, in modo particolare a coloro che non hanno conosciuto l’amore di mio Figlio, vengo a voi. Voi che pensate a me, voi che mi invocate.

Avete cuori puri e aperti? Vedete i doni, i segni della mia presenza e del mio amore? Figli miei, in questa vita terrena procedete seguendo il mio esempio. La mia vita è stata dolore, silenzio, un’immensa fede e fiducia nel Padre Celeste. Nulla succede per caso, nè il dolore, nè la gioia, nè sofferenza, nè amore. Tutto questo sono le grazie che mio Figlio vi dà e che vi guidano nella vita eterna.

Mio Figlio chiede da voi l’amore e la preghiera in esso. Amare e pregare in esso significa: io, come madre, ve lo insegnerò. Pregate nel silenzio della vostra anima e non solo recitate con le labbra. Questo è il più piccolo bel gesto che potete compiere in nome di mio Figlio. Questo, e la pazienza, la misericordia, l’accettazione del dolore e del sacrificio, compiuto per gli altri.

Figli miei, mio Figlio vi guarda. Pregate per poter anche voi vedere il suo viso, affinchè possa rivelarsi a voi. Figli miei, a tutti rivelo l’unica vera verità. Pregate per poterla comprendere e per poter diffondere l’amore e la speranza, per poter essere apostoli del mio amore.

In modo particolare il mio cuore materno ama i pastori. Pregate per le loro mani benedette. Vi ringrazio.