Oggi venerdì santo si possono liberare 33 anime dal purgatorio…recitate questa preghiera con fede…

2BA087E4-48E1-48DC-9FFB-D6F5083334D6

Oggi Venerdì Santo recitando questa preghiera x 33 volte possiamo liberare 33 anime dal purgatorio.

TI ADORO O CROCE SANTA

Ti adoro, o Croce Santa, che fosti ornata del Cor­po Sacratissimo del mio Signore, coperta e tinta del suo Preziosissimo Sangue. Ti adoro, mio Dio, posto in croce per me. Ti adoro, o Croce Santa, per amore di Colui che è il mio Signore. Amen.

 

Annunci

Preghiera del volto sanguinante di Gesù Cristo…

O Volto dolorante e sofferente del Figlio di Dio, o Volto augusto del Figlio della Vergine, insieme alla Chiesa Ti consacro oggi e sempre tutto il mio essere ed ogni creatura. Ti offro per le mani purissime della Regina Immacolata le preghiere, le azioni, le sofferenze di ogni giorno per espiare e riparare i nostri peccati: pietà per tutte le anime, pietà per il mondo intero! Ti lodo, Ti adoro e ti amo, Volto santissimo del mio dolce Salvatore, espressione viva ed eterna dell’amore e del martirio divini, offerti per l’umana Redenzione. Guidaci ad una vera preghiera, alla penitenza, alla conversione, all’amore per il prossimo. Rendici veri apostoli, insegnaci ad amare il Santissimo Sacramento e a viverLo ogni giorno: che il tuo sguardo soave ci sia sempre presente e si illumini di misericordia nell’ora della nostra morte. Amen! 

94ED9B10-4CC3-4B41-B521-26095EDEE210

                           LA STORIA

Il giorno esatto di quanto accaduto risale al 17 febbraio 1995, a Cotonou, nel Benin, stato dell’Africa occidentale (Golfo di Guinea). Quel giorno, un immagine incorniciata e protetta da un vetro del S. Volto di Gesù (18×24 cm), iniziò a sanguinare copiosamente. Una volta giunto il medico, il sangue era ormai coagulato ed egli non poté raccoglierlo. Testimoni dell’accaduto furono ben 12 persone, che dissero di aver visto il sangue uscire dal quadro del S. Volto. Poi, si sentì una voce, che disse “Io ritornerò ancora e il medico completerà il suo esame”. I presenti prepararono delle provette per un’eventuale seconda occasione.

Il 15 marzo del 1995, poco più di un mese dopo, verso le ore 17 l’immagine del S. Volto ricominciò a sanguinare e pure in abbondanza, tanto che il sangue copriva quasi completamente i lineamenti del volto. Il medico, che sopraggiunse, iniziò a riempire la provetta. Arrivato ad un quarto della capienza, sentì una voce dire “Basta così, la riempirò io stesso”. Il medico poté poi accertarsi che quello era vero sangue. Dopo 45 minuti, sia il medico che i 12 testimoni, nuovamente presenti, constatarono che la provetta si era riempita completamente, come preannunciato dalla voce, meravigliandosi senza riuscire a darsi una spiegazione. Il sangue venne poi esaminato e risultò essere sangue del gruppo AB Rh positivo.

LE RIVELAZIONI  E LE PROMESSE

Gesù disse: “Guarda il Mio Volto che sanguina! Che cosa voglio dirti? Che altro devo ancora dirti? Mi ascolti davvero ancora? Hai pietà di me quando mi vedi sanguinare così? Lo faccio per te!”

Il Padre Eterno rivelò: “Figli Miei! Nei giorni terribili che verranno sulla terra, il S. Volto del Mio Divin Figlio sarà valido aiuto (un vero panno per asciugare le lacrime), perché i Miei veri figli si nasconderanno lì dietro. lI S. Volto sarà vero Sacrificio che mitigherà le punizioni che lo permetterò sulla terra. Nelle case, dove Esso si trova, si avrà luce che libererà dalla potenza delle tenebre. Darò istruzione ai Miei angeli di contrassegnare i luoghi dove c’è il S. Volto e i Miei figli verranno protetti dal male che sopraggiungerà su questa ingrata umanità. Figli Miei, diventate veri apostoli del S. Volto e diffondetelo ovunque! Quanto più Esso verrà divulgato, tanto minore sarà la catastrofe”

Il SS. Cuore di Gesù: Offrite sempre al Padre celeste il Mio Volto Santo ed Egli avrà misericordia di voi. Io vi prego tutti di onorare il Mio Volto Divino e di darGli un posto d’onore nelle vostre abitazioni, affinché il Padre Eterno vi colmi di grazie e perdoni le vostre colpe. Cari figli Miei, non dimenticate nelle vostre case di rivolgere tutti i giorni almeno una breve preghiera al S. Volto di Gesù! Quando vi alzate non tralasciate di salutarlo e prima di coricarvi invocate la Sua benedizione! Così giungerete felicemente nella patria celeste. Vi assicuro che tutti quelli che sono particolarmente devoti al S. Volto verranno sempre avvertiti prima di pericoli e catastrofi! lo prometto solennemente che quelli che diffonderanno la devozione al Mio SS. Volto verranno risparmiati dalla punizione che scenderà sull’umanità.Essi riceveranno inoltre luce nei giorni della terribile confusione che si avvicinano alla S. Chiesa. Se dovessero perire durante il castigo, moriranno da martiri e raggiungeranno la santità. In verità, in verità vi assicuro: coloro che divulgheranno la devozione al Mio Volto, riceveranno la grazia che nessuno dei propri familiari sarà condannato e che quelli che si trovano in purgatorio saranno prontamente liberati. Tutti però dovranno rivolgersi a Me per intercessione della Mia SS. Madre” 

Possiamo notare quanto le promesse offerte da Gesù a chiunque rispetti le condizioni siano davvero enormi. Riassumendo, Gesù promette:

  • Coloro che divulgheranno la devozione al S. Volto di Gesù, avranno salvi ognuno dei propri familiari, che non moriranno in peccato mortale e non si danneranno, mentre quelli già presenti in purgatorio saranno liberati.
  • Coloro che diffonderanno la devozione al S. Volto otterranno luce durante i giorni annunciati da S. Giovanni nell’Apocalisse, ovvero durante il tempo dell’apostasia della Chiesa Cattolica.
  • Se dovessero morire durante i castighi, moriranno da martiri e raggiungeranno la santità.
  • Coloro che sono devoti in modo particolare al S. Volto verranno avvertiti prima di pericoli e catastrofi.
  • Quelli che diffonderanno la devozione al S. Volto verranno risparmiati dalla punizione e dai castighi che scenderanno sul mondo (i 10 segreti di Medugorje).

 

 

LA DEVOZIONE AL SACRO CAPO DI GESU’…

 

Promesse di Gesù:
1) “Chiunque vi aiuterà a propagare questa devozione sarà mille volte benedetto, ma guai a coloro che la
rifiuteranno od agiranno contro il Mio desiderio al riguardo, perché li disperderò nella Mia collera e non
vorrò più sapere ove siano”. ( 2 Giugno 1880 )
2) “Egli mi ha fatto intendere che coronerà e rivestirà di gloria particolare tutti coloro che avranno lavorato
per far progredire questa devozione. Egli rivestirà di gloria davanti agli angeli e gli uomini, nella Corte
Celeste, coloro che Lo avranno glorificato sulla terra e li coronerà nella eterna beatitudine. Ho visto la
gloria preparata per tre o quattro di questi e sono rimasta stupefatta della grandezza della loro
ricompensa”. ( 10 Settembre 1880 )
3) “Rendiamo dunque un grande omaggio alla Santissima Trinità adorando il Sacro Capo di Nostro
Signore come ‘Tempio della Divina Sapienza’”. ( Festa dell’Annunciazione, 1881 )
4) “Nostro Signore rinnovò tutte le promesse che fece di benedire tutti coloro che praticheranno e
propagheranno questa devozione in qualche maniera”. ( 16 Luglio 1881 )
5) “Benedizioni senza numero vengono promesse a coloro che proveranno a rispondere ai desideri di
Nostro Signore propagando la devozione”. ( 2 Giugno 1880 )
6) “Comprendo anche che per la devozione al Tempio della Divina Sapienza lo Spirito Santo si rivelerà alla
nostra intelligenza o che i Suoi attributi risplenderanno nella persona di Dio Figlio: più praticheremo la
devozione al Sacro Capo, più comprenderemo l’azione dello Spirito Santo nell’animo umano e meglio
conosceremo ed ameremo il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo..” ( 2 Giugno 1880 )
7) “Nostro Signore ha detto che tutte le Sue promesse relative a coloro che ameranno ed onoreranno
degnamente il Suo Sacro Cuore, varranno anche per coloro che onoreranno il Suo Sacro Capo e lo faranno
onorare da altri”. ( 2 Giugno 1880 )
8) “E di nuovo Nostro Signore ha impresso in me che spanderà al centuplo, su quelli che praticheranno la
devozione al Tempio della Divina Sapienza, tutte le grazie promesse a coloro che onoreranno il Suo Sacro
Cuore”. ( Giugno 1882 )
9) “A quelli che Mi onoreranno darò dalla Mia potenza. Io sarò loro Dio e loro Miei figli. Metterò il Mio
Segno sulle loro fronti ed il Mio Sigillo sulle loro labbra” (Sigillo=Sapienza). ( 2 Giugno 1880 )
10) “Egli mi ha fatto intendere che questa Sapienza e Luce è il sigillo che marca il numero dei Suoi eletti ed
essi vedranno il Suo Volto ed il Suo Nome sarà sulle loro fronti”. ( 23 Maggio 1880 )
Nostro Signore le fece intendere che San Giovanni parlò del Suo Sacro Capo come Tempio della Divina
Sapienza “negli ultimi due capitoli dell’Apocalisse ed è con questo segno che è stato rivelato il numero dei
Suoi eletti”.( 23 Maggio 1880 )11) “Nostro Signore non mi ha fatto chiaramente conoscere il tempo in cui questa devozione diverrà
pubblica, ma capire che, chiunque venererà il Suo Sacro Capo in questo senso, attirerà su di sé i migliori
doni del Cielo. In quanto a coloro che tenteranno con parole od opere di impedire questa devozione,
saranno come vetro gettato a terra od un uovo lanciato contro un muro; cioè saranno vinti ed annientati,
seccheranno ed appassiranno come l’erba sui tetti”.
12) “Ogni volta Egli mi mostra le grandi benedizioni e le abbondanti grazie che riserba per tutti coloro che
lavoreranno per il compimento della Sua Divina Volontà su questo punto”. ( 9 Maggio 1880 )
-Imprimatur: 2 settembre 1926 Edm. Can. Surmont V.G. – InghilterraPromesse particolari:
“In seguito vidi, riflessa nel grande cristallo, la gloria che la Santissima Trinità riceverà dalla devozione al
Sacro Capo e le innumerevoli anime che saranno condotte, per la Sua Luce, in seno alla Vera Chiesa e
finalmente al Trono di Dio. Comprendo così che questo sarà il migliore mezzo di conversione per la nostra
povera Inghilterra e che non è lontano il giorno in cui essa si chinerà sotto il giogo della fede e riparerà in
qualche modo, per questa devozione, il gran male della sua apostasia. Allora i nomi di Maria e del Figlio
di Maria saranno più onorati di quanto non lo siano stati dal nostro popolo”. ( Festa dell’Ascensione,
1881 )
” … e mi ha fatto sentire che il popolo del nostro caro Paese brillerà nello splendore di questa vera Luce che
riporterà, per la devozione al Sacro Capo, più anime di quante se ne siano perdute dalle tenebre
dell’infedeltà. Mi sembrava che Maria pregasse con me ricordando a Suo Figlio che l’Inghilterra è
chiamata la Sua sopraddote ed Egli riempiva le di Lei mani di grazie e benedizioni per noi”. ( 16 Luglio
1881 )
“Gesù, Vera Luce, si leverà e diffonderà la Vera Luce, la Sapienza ed il fervore sulla faccia della terra. Ci
darà da mangiare il frutto dell’albero della Scienza, ci nutrirà di buon alimento: il Frumento dei Suoi eletti.
Ci farà bere il Vino che genera i vergini e ci sazierà di nettare e miele. Egli dà gratuitamente e noi
attingiamo con abbondanza all’Essenza della dolcezza e delle cose buone. Il Sole di Giustizia sta per
sorgere e noi Lo vedremo nella Luce stessa del Suo Volto e, se ci lasciamo guidare da questa Luce, Egli
aprirà gli occhi della nostra anima, istruirà la nostra intelligenza, darà raccoglimento alla nostra memoria,
nutrirà la nostra immaginazione di una sostanza reale e vantaggiosa, guiderà e farà piegare la volontà,
ricolmerà il nostro intelletto di cose buone ed il nostro cuore di tutto quel che esso possa desiderare”.
( Novembre, 1880)
“E come Gesù ha promesso di restare con noi per sempre, così Lui e lo Spirito di Verità dirigeranno,
governeranno ed illumineranno la Chiesa sino alla fine dei tempi”. ( Festa del Corpus Domini, 1881 )>> PREGHIERE AL SACRO CAPO DI GESU’
Preghiera a Maria Madre della Divina Sapienza
<<O Maria, Ti imploro per tutto l’amore e gli omaggi da Te offerti a questo Tempio della Divina Sapienza,
davanti al quale i Cherubini ed i Serafini si profondono in adorazione tremanti di timore e di amore, per
questo Sacro Capo che sì sovente stringesti al Tuo Cuore Immacolato e facesti riposare sul Tuo Seno! O
Maria, o Giuseppe, o Cori degli Angeli e Gloriosa Assemblea dei Santi, levate in alto, ora, i vostri spiriti, i
vostri cuori e le vostre mani verso l’Adorabile Trinità e supplicate il Santo dei Santi di rivolgere i Suoi
occhi su queste calde gocce vermiglie di valore infinito del Sangue Prezioso di Nostro Signore, che
obbedirono agli ordini della Sua Divina Sapienza; chiedeteGli, per la Sua obbedienza sino alla morte, per
la Sapienza e l’Amore da Lui testimoniati alle Sue creature, di levarsi e spandere questa Luce su tutta la
terra. Ove saremmo senza la Sua Sapienza ed il Suo Amore Infiniti? Nel nulla, dal quale Egli trasse tutte le
cose. Che tutte le creature, dunque, riconoscano, lodino, benedicano ed amino questa Sapienza ed adorino
il Sacro Capo di Gesù come Suo Tempio! >>
Teresa Higginson
Preghiera di Teresa Higginson al Sacro Capo di Gesù
O Sacro Capo di Gesù, Tempio della Divina Sapienza, che guidi tutti i moti del Sacro Cuore, ispira e dirigi
tutti i miei pensieri, le mie parole, le mie azioni.
Come Tu hai promesso, sii il Rimedio contro i grandi flagelli del nostro tempo: l’orgoglio intellettuale e
l’infedeltà.
Per le Tue Sofferenze, o Gesù, per la Tua Passione dal Getsemani al Calvario, per la Corona di spine che
straziò la Tua Fronte, per il Tuo Sangue Prezioso, per la Tua Croce, per l’amore ed il dolore di Tua Madre,
fai trionfare il Tuo Desiderio per la Gloria di Dio, la salvezza delle anime e la gioia del Tuo Sacro Cuore.
Amen.
Litanie del Sacro Capo di Gesù
SIGNORE, abbi pietà di noi
GESU’ CRISTO, abbi pietà di noi
SIGNORE, abbi pietà di noiGESU’ CRISTO, ascoltaci
GESU’ CRISTO, esaudiscici
PADRE CELESTE che sei DIO, abbi pietà di noi
FIGLIO REDENTORE del mondo che sei DIO, abbi pietà di noi
SPIRITO SANTO, che sei DIO, abbi pietà di noi
TRINITA’ SANTA, che sei un solo DIO, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, formato dallo Spirito Santo nel seno della Vergine Maria, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, unito sostanzialmente al Verbo di Dio, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, Tempio della Divina Sapienza, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, focolare di eterni chiarori, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, Santuario dell’Intelligenza infinita, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, Provvidenza contro l’errore, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, Sole della terra e del Cielo, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, Tesoro di Scienza e pegno di Fede, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, raggiante di bellezza, di giustizia e di amore, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, pieno di grazia e di verità, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, lezione vivente di umiltà, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, riflesso dell’infinita Maestà di Dio, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, Centro dell’Universo, abbi pietà di noiSACRO CAPO di GESU’, oggetto delle compiacenze del Padre Celeste, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, che avete ricevuto le carezze della Vergine Maria, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, sul quale si è riposato lo Spirito Santo, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, che hai lasciato risplendere un riflesso della Tua gloria sul Tabor, abbi pietà di
noi
SACRO CAPO di GESU’, che non hai avuto sulla terra ove riposarti, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, che hai gradito l’unzione profumata della Maddalena, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, che nell’entrare in casa di Simone, ti sei degnato dirgli che non aveva unto il Tuo
Capo, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, inondato di sudore di sangue nel Getsemani, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, che hai pianto sui nostri peccati, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, coronato di spine, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, indegnamente oltraggiato durante la Passione, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, consolato dal gesto amoroso della Veronica, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, che ti sei chinato verso la terra, nel momento in cui la salvavi con la separazione
della Tua Anima dal Tuo Corpo, sulla Croce, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, Luce di ogni uomo venente a questo mondo, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, nostra Guida e nostra Speranza, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, che conosci tutti i nostri bisogni, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, che dispensi tutte le grazie, abbi pietà di noiSACRO CAPO di GESU’, che dirigi i moti del Cuore Divino, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, che governi il mondo, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, che giudicherai tutte le nostre azioni, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, che conosci il segreto dei nostri cuori, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, che vogliamo far conoscere ed adorare in tutta la terra, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, che rapisci gli Angeli ed i Santi, abbi pietà di noi
SACRO CAPO di GESU’, che speriamo un giorno di contemplare svelato, abbi pietà di noi
Adoriamo, Gesù, il Tuo Sacro Capo.
E ci sottomettiamo a tutti i decreti della Sua Infinita Sapienza.
Preghiamo:
O Gesù, che ti sei degnato rivelare alla tua Serva Teresa Higginson, il tuo immenso desiderio di vedere
adorato il Tuo Sacro Capo, concedici la gioia di farLo conoscere ed onorare. Lascia scendere sulle nostre
anime un raggio della Tua Luce per poter progredire, di lume in lume, condotti dalla Tua Adorabile
Sapienza, fino alla ricompensa promessa ai tuoi eletti. Amen.
Imprimatur: 26 agosto 1937 – C.Puyo, V.G.
Altre preghiere al Sacro Capo
O Sapienza del Sacro Capo, guidami in ogni circostanza.
Amore del Sacro Cuore, consumami con il tuo fuoco.
Tre volte Gloria, in onore della Volontà, Memoria e Intelligenza Divina.
O Sede della Sapienza Divina, e Potenza che guidi, che governi tutti i moti e l’amore del Sacro Cuore,fà che tutte le menti Ti conoscano, tutti i cuori Ti amino, e tutte le lingue Ti lodino, ora e per sempre.
3 Gloria
Carissimo Gesù,
insegnami ad essere generoso,
insegnami a servire come Tu hai servito,
per donare e non tener in conto il prezzo,
per lottare e non guardare alle ferite,
per faticare senza cercare il riposo,
per lavorare e non chiedere alcuna ricompensa,
eccetto che sapere di fare la Tua Volontà, O mio Dio.
Salmo 109(di Davide)
Oracolo del Signore al mio Signore:
“Siedi alla mia destra,
finché Io ponga i tuoi nemici
a sgabello dei tuoi piedi”.
Lo scettro del tuo potere
stende il Signore da Sion:
“Domina in mezzo ai tuoi nemici.
A te il principato
nel giorno della tua potenza
tra santi splendori;
dal seno dell’aurora,
come rugiada, Io ti ho generato”.
Il Signore ha giurato
e non si pente:
“Tu sei sacerdote per sempre
al modo di Melchisedek”.
Il Signore è alla tua destra,
annienterà i re nel giorno della sua ira. Giudicherà i popoli:
in mezzo a cadaveri
ne stritolerà la testa su vasta terra.
Lungo il cammino si disseta al torrente
e solleva in alto il Capo.
Preghiera al Sacro Capo di Gesù Sede della Divina Sapienza
Mio Signore e mio Dio, umilmente prostrato dinanzi a te, adoro il Tuo Sacro Capo come sede della Divina
Sapienza, Santuario delle Potenze della Tua Santissima Anima e delle Facoltà Intellettuali, e centro dei
cinque Sensi del Tuo adorabile Corpo. Quando guardo alla profondità di questo incommensurabile abisso
di Bontà, Potenza e Sapienza, che ha escogitato e istituito tali inediti modi e mezzi di prova del Tuo
infinito Amore, e donandoTi scegliesTi me, Tua povera creatura, sono perso in stupore e ammirazione.
O luce delle luci, nei cui gloriosi raggi vedo nuovi tesori di ricchezza del Sacro Cuore; O Sole di Giustizia,
nel cui intenso calore sento l’amore ardente che consuma il Sacro Cuore:
O Volontà, che è sempre stata in mite sottomissione a quella del Tuo Padre Celeste, dirigimi in ogni cosa,
come Tu governasti tutti gli affetti e moti del Sacro Cuore del Dio fatto Uomo.
O Intelligenza, che conosce tutte le cose, guidami sempre con la Tua Luce.
O Memoria, in cui passato, presente e futuro si riflettono in una sola volta, ricordati sempre di me, e
studia sempre nuovi mezzi per donarmi nuovi favori, per forzarmi ad amarTi sempre più.
Oh! Per la splendente luce dei Tuoi Occhi, insegnami a vederTi in tutte le cose; e per le Tue Orecchie, che
sono sempre aperte alle preghiere dei bisognosi, fa’ che io possa sempre ascoltare la voce della Tua Chiesa,
e ascoltare le Tue sante ispirazioni. Oh, dammi sempre amore e gusto per ciò che è onesto e giusto. Fammi
gustare quanto sei dolce. Fa’ che sia preso dall’odore delle Tue Virtù, e che senta sempre l’intensa gioia di
vederTi, amarTi, lodarTi, benedirTi e glorificarTi per tutta l’eternità. O Alluvione di Luce! Miniera di
Ricchezza! Oceano di Bontà! Mare di Misericordia! Fontana di Acque Vive! Fuoco d’Amore! Sorgente di
ogni Bene! a Te io consacro me stesso con ciò che sono ed ho. O Sacro Capo, Sede della Divina Sapienza,
Tabernacolo di Dio con l’uomo, in Te paradiso celeste e terrestre sono una cosa sola, nuovo Cielo e nuova
Terra, nuova Gerusalemme, discendente dal Cielo da Dio preparata e ornata come una sposa fulgente di
luce e gloria, nei cui cristalli scintillanti contemplo tutti gli attributi della Divinità riflessi come un mare di
cristallo. O Arcobaleno di Pace! O Roveto ardente! O Perla inestimabile! Deposito dei Tesori di Dio! O
Lampada, sempre accesa! Lucentezza imperitura! Sole per sempre splendente! O Albero della Vita! Vita e
Luce di coloro che sono Tuoi! O Sigillo degli Eletti.
O Sapienza senza principio e fine! Infinita conoscenza! Amore così grande che non riusciamo a
comprendere! A Te io elevo la mia preghiera di amore, di riparazione e di ringraziamento dal centro del
Sacro Cuore, dove con sicurezza mi rifugio, e Ti chiedo di accettare, o mio Gesù, tutti i tesori di questo
infinito mistero di amore e di ricchezze , in espiazione della mia freddezza, miseria e povertà. O Gesù, mio
amato Gesù, Ti amo più di quanto riesco a dire; Gesù, mio Sposo, e mio tesoro, mi affligge che Tu sia così
poco conosciuto e così tanto offeso. Gesù, mia Vita e mia Luce, fa’ che tutte le menti Ti conoscano, tutti i
cuori Ti amino, e tutte le lingue Ti lodino, ora e sempre, Amen. Gesù! Gesù! Gesù! O Sede della Divina
Sapienza, abbi pietà di me; O Sacro Capo e Cuore d’amore, guidami con la Tua Luce, e consumami con il
Tuo Fuoco. Amen.>>Link originario: http://www.sacrocapo.com/

A cura di Daniela Yeshua
E-mail: zoar_sahara@yahoo.it
Sito : http://www.iosonoamore.it
Mailing list : http://it.groups.yahoo.com/group/IosonoAmore/