Presenza viva e visibile di Gesù …

Annunci

Statua della Madonna di Medjugorje che piange…

Statua della Vergine Maria nella cappella presso l’Università Cattolica nella città di Danli in Honduras, ha lasciato le lacrime. Le lacrime sul volto della statua della Madonna sono apparse la scorsa settimana.I media locali, tra cui il quotidiano La Tribuna è ancora alla ricerca di spiegazioni del fatto per capire se si tratta della condensazione o è un fatto inspiegabile.- Eravamo alla ricerca di una spiegazione logica, ma non l’abbiamo trovato. Non riusciamo a capire per come delle lacrime sul viso della Madonna – ha detto Ivis Romero, coordinatore del centro pastorale dell’Università Cattolica, per La Tribune.Lui era con diverse persone che sono state tra i primi a vedere lo strano fenomeno. Poi la notizia si è diffusa in tutto il paese.Famoso cardinale Maradiaga ha detto che la Madre di Dio piange perché i suoi figli si uccidono a vicenda. E ‘interessante il fatto che la statua si trova nella cosiddetta “piccolo Medjugorje.”In particolare, in Danli è stato costruito “Medjugorje in piccolo “ispirato da questa famosa parrocchia dell’Erzegovina.Come si apprende da una pellegrina di Medjugorje, che risiedeva a Danli, là si trova la chiesa di san Giacomo come a Medjugorje, hanno fatto la Croce alta 25 metri e Podbrdo con 20 stazioni del rosario e la Croce Blu.Proprio nella chiesa di San Giacomo che è stata costruita sul modello di Medjugorje, si sono notate le lacrime sulla statua della Madonna. Questa parrocchia San Giacomo in Danli è stata dichiarata dall’arcivescovo locale come il santuario e l’iniziatore della costruzione del santuario è stato il Dott. Elio Alvarenga, rettore dell’Università Cattolica Honudrasa “Nostra Signora Regina della Pace”.E ‘interessante notare che in Danli si svolge il festival della gioventù organizzato sul modello di Medjugorje.

FOTO STRAORDINARIE DI MEDJUGORJE….

 

 

  

Un pellegrino francese recatosi a Medjugorje per la Pasqua del 1985 ha scattato una foto puntando a caso verso il cielo durante un’apparizione: ma invece del cielo è venuta fuori Maria con in braccio il Bambino. Molti affermano di aver ricevuto grazie e guarigioni miracolose pregando con devozione davanti a questa immagine-dono di Maria

    

   

In questa foto si vede la Madonna dietro a Viska. In primo piano c’è la veggente Viska, ma dietro di lei si vede il volto di una giovane ragazza (vedi ingrandimento): questa foto è stata mostrata a Viska, che ha detto di riconoscere in quel volto il viso di Maria, anche se, ha precisato sorridendo, Lei è molto più bella quando appare!

  

Questa rosa è sbocciata in pieno inverno nel giardino di una delle veggenti: nel suoi petali si può vedere il volto di Maria

    

Nei primi delle apparizioni della Madonna a Medjugorje, una signora scattò un intero rullino nel punto dove guardavano i sei veggenti durante l’estasi dell’apparizione. Quando poi fece sviluppare il rullino fotografico constatò che tutte le foto erano bruciate tranne questa bellissima immagine dove si vede bene il volto della Madonna

   

   

Una luce illumina il volto della statua di Maria a Medjugorje

       

Fenomeno della croce del Krizevac luminosa  (per vedere un video girato a Medjugorje che riprende il fenomeno della croce di luce: clicca qui )

   

Durante un pellegrinaggio nel mese di marzo 2010, tenutosi per assistere all’apparizione della Madonna a Mjriana del giorno 18 un bambino di circa 5 anni ha scattato involontariamente questa foto: il bambino usando la macchina fotografica di suo padre per giocare ha scattato tante foto, e in una delle tante foto che ha fatto, si vede la figura della Madonna, come se si fosse volutamente messa in posa…forse per dare un messaggio a chi non crede, di non avere dubbi, di
convertirsi e di avere fede

   

 
Foto scattata da un pellegrino italiano durante l’apparizione del 2 ottobre 2007. Nell’immagine si vede il salone affollato e al centro, in corrispondenza dell’altare ai piedi del quale è inginocchiata la veggente Mirjana, il profilo di una una figura luminosa (vedi ingrandimento).
  
Foto scattata da una pellegrina italiana la sera del 2 settembre 2009, alla croce blu. è stata scattata con una macchina digitale, molto economica e senza alcuna abilità fotografica. Pare che la Regina della Pace si sporga in avanti porgendo la mano.

Questa foto mi è stata inviata da una signora, la quale racconta: ” A maggio del 2010 sono stata a Medjugorje, per la seconda volta. Con tanta fede, sempre con la voglia di capire e di vedere qualcosa come vedono tante persone, per poter accrescere la mia fede. Speranzosa ma sempre con tanti dubbi. Ma, un mio compagno di viaggio, con una semplice macchina fotografica, una sera fece la foto alla madonnina, e con nostro grande stupore, vedemmo nella foto  qualcosa di veramente straordinario. Ritornati a casa, subito abbiamo sviluppato le foto, così da accertarsi che anche nel cartaceo ci fosse quello che si vedeva. Con tanta gioia vi dico che nella mano sinistra di Maria si vede una palla celeste, nel centro è bianca, sembra che laMadonna tenga in mano il mondo.” L’immagine della Madonna con in mano un globo ricorda molto l’aaparizione della Madonna a Rue du Bac

 Foto scattata durante un pellegrinaggio il giorno 8 ottobre 2010, con un cellulare, sulla collina delle apparizioni. E’ chiaramente visibile l’immagine della Madonna dietro la statua della collina. Che questa foto sia testimonianza per tutti della Sua Presenza in mezzo a noi.
   
Queste due foto sono state scattate a Verona il 30 agosto 2007 con un telefono cellulare: il soggetto della foto è una statua della Madonna proveniente da Medjugorje, le foto sono state scattate consecutivamente e senza cambiare alcuna opzione (che comunque il telefono non permetteva di cambiare perchè un vecchio modello), la prima (a sinistra) è normale, mentre la seconda è risultata con lo sfondo azzurro e la statua sembra quasi trasparente. Le due foto sono state fatte analizzare da un fotografo, il quale ha detto di non sapersi spiegare il fenomeno
  
…NON SOLO A MEDJUGORJE…MARIA CI E’ VICINA SEMPRE E OVUNQUE…
 Questa foto è stata scattata a Monzambano (provincia di Mantova), dove da 13 anni ci sono le apparizioni della Madonna, che si presenta come “Madonna messaggera delle Grazie”. La foto è stata scattata da una signora in una delle giornate in cui c’è l’apparizione della Madonna. Si vede bene sullo sfondo del cielo la figura di Maria con le mani giunte. A Monzambano c’è una piccola collina sulla quale si trova un grande sasso, sopra il quale si poggia la Madonna quando ci porta i Suoi messaggi. Il sasso,profuma prodigiosamente e deliziosamente di rose… Attorno al sasso è stato costruito, negli anni, un piccolo e semplice Santuario, dove chiunque lo desideri, può venire a pregare e a trovare conforto.
 
Foto scattata da pellegrini calabresi

durante l’apparizione del 2 Ottobre 2011

(la foto è archiviata nell’album fotografico “Immagini straordinarie